BASTA !

Bisogna Abolire lo STAto !

 

Testi & Documenti
per capire lo statismo italiano

 


 

Premessa
Lo scopo di questa raccolta di testi e di documenti sulla storia d'Italia è di mostrare le caratteristiche essenziali dello statismo italiano in modo da riuscire ad avviare, attraverso la comprensione del fenomeno, un processo di estinzione dello stato e di tutto ciò che esso rappresenta, di più nefasto e di più assurdo.

Chiunque può partecipare all'attività di documentazione inviando un messaggio.

 


 

Lista
Vittorio Emanuele,  Ai popoli dell'Italia Meridionale [1860]
Fabio Cusin,  Il nuovo stato unitario: burocratico e centralizzatore
Tomasi di Lampedusa,  Sulla annessione del Sud d'Italia
La Legge Pica e la repressione nel Mezzogiorno d'Italia [1863]
Fabio Cusin,  La sinistra al potere: trasformismo e clientelismo
Pasquale Stanislao Mancini,  Lo stato giustifica l'inizio delle avventure coloniali [1885]
Paolo Acton Beccadelli di Camporeale,  Discorso a favore del dazio sui cereali [1885]
Alessandro Rossi,  Elogio del protezionismo statale [1885]
Edmondo De Amicis, Italia [1886]
Francesco Crispi,  La politica estera tra cinismo e avventurismo [1887]
Antonio Gramsci,  Un ritratto politico di Francesco Crispi
Benedetto Croce, Destra e Sinistra in Italia alla fine dell'ottocento
Ugo Mazzola,  L'aumento del dazio sul grano [1892]
K. Baedeker, Informazioni per il viaggiatore nell'Italia Meridionale [1896]
Napoleone Colajanni,  Contro le tasse sul pane [1898]
Guglielmo Ferrero, Riflessioni sulla realtà politica nell'Italia di fine ottocento
Ignazio Silone,  L'Italia nei primi decenni del '900
Edoardo Giretti,  Potere politico e monopoli economici [1903-1904]
Enrico Corradini,  Classi proletarie: socialismo; nazioni proletarie: nazionalismo [1910]
Giovanni Pascoli,  Sulla Grande Proletaria [1911]
A. Rocco e F. Carli,  I principi fondamentali del nazionalismo economico [1914]
Alfredo Rocco,  Il programma politico dell'associazione nazionalista italiana [1919]
Programma dei fasci italiani di combattimento [1919]
Luigi Einaudi,  Tracotanze protezionistiche  [1919]
Errico Malatesta, Sul fascismo al potere [1922]
Piero Gobetti,  Il liberalismo in Italia [1924]
Piero Gobetti,  Contro il monopolio statale della scuola [1924]
Piero Gobetti,  La rivolta dei contribuenti [1924]
Benito Mussolini,  Discorso alla camera dei deputati [1925]
Benito Mussolini, Discorso per il terzo anniversario della marcia su Roma [1925]
La Carta del lavoro [1927]
Antonio Gramsci, Apoliticismo [1929]
Giuseppe Bottai,  Rivoluzione francese e stato corporativo
Giovanni Gentile - Benito Mussolini, La dottrina del fascismo [1932]
Gioacchino Volpe, Storia del Fascismo [1932]
Benito Mussolini,  Lo stato corporativo [1933]
Il Tribunale Speciale per la difesa dello stato [1927-1943]
Ignazio Silone,  Fontamara  [1933]
Hailé Selassié,  Denuncia contro l'aggressione dello stato italiano [1936] 
Benito Mussolini,  Occupazione dell'Etiopia [1936]
Benito Mussolini,  Proclamazione della sovranità italiana sull'impero Etiopico [1936]
Mario Appelius,  Roma Imperiale [1937]
Ignazio Silone,  Benito Mussolini [1938]
Il Manifesto degli scienziati razzisti [1938]
Il Patto d'Acciaio (Alleanza Italia-Germania) [1939]
Benito Mussolini,  Annuncio della dichiarazione di guerra [1940]
Verbale della seduta per definire l'aggressione alla Grecia [1940]
Enciclopedia De Carlo,  voce : Anarchia [1942]
Enciclopedia De Carlo,  voce : Antisemitismo [1942]
Enciclopedia De Carlo,  voce : Asse Roma-Berlino [1942]
Repubblica Sociale Italiana, La Carta di Verona [1943]
Carlo Levi,  Sulla statolatria [1944]
Palmiro Togliatti, Rapporto ai quadri dell'organizzazione comunista napoletana [1944]
Luigi Einaudi,  Via il prefetto! [1944]
Luigi Einaudi, Sul monopolio culturale della scuola di stato [1947 - 1955]
Giuseppe Bottai,  Destra e sinistra [1949]
Ignazio Silone,  Sull'amoralità dello stato [1952]
Il Comitato centrale del P.C.I. per la morte di Stalin  [1953]
Leonardo Sciascia,  Un popolo di castrati [1956]
don Lorenzo Milani, L'obbedienza non è più una virtù [1965]
Piattaforma del Partito Comunista (marxista - leninista) d'Italia [1972]
Goffredo Parise, Il rimedio è la povertà [1972]
Peter Nichols, La classe politica italiana [1975]
Arthur L. Kelly, I costumi fiscali dello stato italiano : un caso esemplare [1977]
Italo Calvino, Apologo sull’onestà nel paese dei corrotti [1980]
Giuseppe Policaro, Mancò la fortuna, non il valore! [2003]
... continua